Stampa questo articolo


Analogamente ad una macchina fotografica in cui le immagini attraversano l'obiettivo e il diaframma andando a cadere sulla pellicola, in un occhio normale (emmetrope) le immagini trasportate dai raggi luminosi attraversano l'occhio in tutta la sua lunghezza per essere messe a fuoco sullo strato di cellule nervose posto sul fondo oculare, detto retina. Le ametropie, ovvero la miopia, l'astigmatismo e l'ipermetropia sono difetti di messa a fuoco della macchina oculare. Sono causate da uno squilibrio dei sistemi ottici biologici (cornea , cristallino) e dalla lunghezza focale del bulbo oculare. Le immagini risultano sfuocate proporzionalmente all'entità del difetto che si misura in diottrie.

Miopia
Astigmatismo
Ipermetropia
Presbiopia

info@centrovisione.org

Copyright © 2008 Centro Visione Lariano S.r.l. P.Iva 02794440160 | privacy policy | note legali
Designed by Rinaldo Chiodini
http://www.webalice.it/rinaldochiodini